Concorsone

Suonino le trombe, calino i martelli, è giunto un momento a dir poco sensazionale. Dalla mente perversa della futura sposa è giunta l’idea di indire un concorsone cui potete partecipare tutti quanti, ma proprio tutti (per il regolamento vedi più giù).

Ma di cosa tratterà il nostro primo concorso ufficiale? Risuonino le trombe, ricalino i martelli…ma di cosa se non delle scuse che voialtri esseri fintamente interessati alla nostra felicità tirate fuori per rifuggere, come ogni bestia dotata di autoconservazione, ad un pericolo più grande di voi? Le scuse. Ne abbiamo elencate un pochino nella pagina La Salvi chi Può, e come potete immaginare tali scuse non verranno considerate valide al fine del concorso. Potete comunque trarne spunto nonché giovamento per i prossimi funesti matrimoni.

Ora, due semplici regoline: la prima, tutti possono partecipare ma voi, VOI, voi che siete qui per caso partecipate, scrivete sotto forma di commento le vostre Scuse ma sappiate che anche se vincerete, anche se sarete simpatici, amorevoli, folli, piacevoli, anche se posterete foto nude/i non verrete invitati, ma solo ulteriormente schifati. Compreso? Chiaro? Sento il gnigo gnago della ruota del cricetino quindi credo abbiate capito…Bravi. E’ bello parlare con gente intelligente…Seconda regolina e riguarda quelli che invece verranno invitati comunque al matrimonio: ciò ha a che vedere con il premio. IL PREMIO? Ma si vince qualcosa? Frena l’entusiasmo cocco, ho detto premio, non lotteria. A parte che dovresti sentirti già bello ringalluzzito per il fatto d’esser nostro ospite, e quindi direi che tutta questa tua frenesia per il premio cela la tua fondamentale essenza di “brutta persona” ma vabbè, proseguiamo…Il premio.

Qual è il premio per il vincitore allora? Semplicissimo, il fatto di poter usare la propria scusa per non venire al nostro matrimonio. Quindi, puta caso, che Sciacqualani scriva “devo andare a ritirare la pensione e alla posta c’è taaaaanta fila il venerdì” allora il signor Sciaqualani potrà telefonarci e/o scriverci con raccomandata tale scusa…quel giorno il nostro amico Mario, il cui mestiere è noto solo a Jason Bourne, andrà a ritirare il signor Sciacqualani fuori dalla posta…il resto, poi, lo lascio alla vostra fervida nonché inquietante immaginazione…

Ah! Nessun limite alle vostre scuse, vediamo fin dove arriva la vostra vigliaccheria, che è tanta, si sa. E non provate a fare i furbetti: il tutto scade a tre settimane dal matriagio, perché sappiamo che tra di voi ci sarà quello che arriverà lungo con la scusa migliore, e che anche se non vincerà perché fuori concorso dirà “troppo bella, meritavo di vincere” e starà a casa. Son buoni tutti, son buoni. Quindi, siate vigliacchi ma non cani neri…

Bene, è tutto. Potete iniziare. Dateci dentro.

4 thoughts on “Concorsone

  1. Il 6 luglio ? E’ la data in cui mi sposo io e voialtri , se capisco bene, avete gia’ trovato la scusa per non venire. Bravi !!! E pensate che ci creda ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...