LE FAQ DEL MATRIMONIO DELL’ANNO…perchè mi sa che vi siete montati la testa…

Avvertenza: prima di continuare è bene che sappiate che questo post contiene un linguaggio altamente censurato e personaggi di dubbio gusto. Inoltre nelle righe che seguiranno verrà presentata la puntata finale dell’Evento dell’Anno. Per cui, se non volete rovinarvi la sorpresa, andatevene a leggere qualche post da qualche altra parte, tipo qui oppure qui. Fine avvertenza e ora son cazzi vostri

Buongiorno bipedi, passata bene la nottata? Io qua mi sento come fossi stato investito da un cazzottone di Goon…forse, e dico forse, potrò riprendermi prima della fine del mondo che, oh, ormai, diciamocelo, è davvero dietro l’angolo. Cazzo se è vicino. Però popolino, è ora che tu sia messo al corrente di alcune cose molto importanti, che a dire il vero noi del Dinamico Duo invero iniziavamo a sospettare per via dell’orrido olezzo che certe cose iniziavano a produrre, tipo carogna morta sull’A1 il quindici di agosto. C’è qualcosa, mio caro popolo figlio d’android, che credo tu debba sapere. Anche se, lo sappiamo, non accetterai la verità ma, ehi, in questo c’è dello zen…

E tutto ciò, e cioè la fondamentale incapacità di ragionamento dei nostri invitati al matrimonio, la loro inequivocabile mancanza di ragionevolezza e la loro straordinaria fantasia…tutto ciò, dicevo, s’è palesato ieri sera mentre m’è capitato di parlare con un cane nero che indossa un nome altisonante e raccontava di vivere nei boschi alla ricerca della selvatichezza spirituale a altre trastullate del genere…Questo tizio, di cui abbiamo un contributo qui sotto

questo tizio ieri sera ha confessato che le aspettative per questo evento sono a dir poco stellari, ma stellari nel senso di Darth Vader, di Jan Solo, di quella fottuta puzzolente palla di pelo di Chewbacca e di tutta la miserabile progenie degli Ewoks, orsi della fungia portatrici delle più terribili malattie della galassia. Ecco, aspettative stellari dunque, che Jean Luc Picard, levati va, e facci lavorare…perchè in questi mesi questo blog vi ha spinto a credere che avreste assistito ad un evento cosmico, roba che Galactus se la sarebbe fatta nel diddietro metallico,  che avreste partecipato ad un “ehi i maya avevano ragione” anticipato. Ha! Adesso, popolino, noi del Dinamico Duo ce la ridiamo. Ci sganasciamo dal ridere. Mi sbudello dal ridere. Vi ridiamo addosso, così, in modo insolente. Sì, vi sputacchiamo anche, problemi? Vi sta bene, ve lo confesso. Pensavate forse ci sarebbe stato l’Orsetto Ballerino a tenere compagnia ai pargoli sbranandoli con ferocia animale? Pensavate ad un folto gruppo di parà del 101° a gettarsi dagli alianti come lo sbarco in Normandia solo per farvi mettere il nasino verso il cielo, voi che non lo fate proprio più? Pensavate forse che avremmo pagato qualcuno per tenervi compagnia? Santo cielo bimbi tristi con le trecce, davvero pensavate ci sarebbe stato Austin Powers a fare da mattatore alla serata? In questo momento un tripudio di nomignoli ridicoli si moltiplicano nel mio cervello squassato come il polipo aviatore dai cazzotti selvaggi di Hellboy. No, niente Austin Powers. Avremo però questi begli uomini qui sotto ad allietare la serata…

Il primo a sinistra si chiama Macinaci, ed è un dio nelle flatulenze mimate, quello con gli occhiali invece sa far schioccare le emorroidi. Gli altri due sono due che passavano di lì, uno gravemente affetto da problemi intestinali, l’ultimo no, non ha le noci in bocca…non quelle almeno.

Quindi, forse è davvero il caso che vengano chiariti alcuni punti. Di seguito e rapidamente, che dobbiamo lasciare spazio alla reclame: no, non sono previste donne dai seni enormi e sballonzolanti per allietare gli sguardi atterriti degli ometti invitati. Per le signore vale lo stesso discorso, basta sostituire peni ad una delle parole della frase sottolineata poco sopra…Sì, questo blog è principalmente una enorme truffa ai danni degli invitati, ma ora lo sapete e quindi non potrete venire dicendoci poi “ma io non lo sapevo“, perché l’ignoranza non paga, mentre voi sì. No, non potrete fare gare di rutti né di flatulenze con Macinaci, perchè lui lo paghiamo per farlo e deve sembrare una cosa da pochi…No, il signor Sciacqualani non verrà, ma vi saluta tutti e vi augura cose belle a voi alla vostra progenie Ewoks. No, tra gli ospiti d’onore non sono presenti Capitan Ventosa e Hrundi V. Bakshi, del quale tra l’altro abbiamo un contributo qui sotto (l’ennesimo della giornata)

Bakshi non lo abbiamo chiamato per via dei danni irrimediabili che ha inflitto l’ultima volta a casa Chiappetti. Inoltre vorremmo far presente a tutti voi, amici e non, invitati vostro malgrado ad un evento certamente importante e colossale come le chiappe d’acciaio di Jegg, che i water non sono un bene asportabile dai cessi dell’Antica Corte. Quindi astenetevi dal portare strumenti di manutenzione straordinaria. All’ingresso verrete debitamente perquisiti dal nostro Chuck Norris che tramortirà chiunque cercherà di entrare con strumenti atti al vandalismo. Quindi, per l’amico finto-guru di cui sopra, sia chiaro il concetto: prova a portare entro il recinto dove il bestiame-invitato porterà a termine il proprio compito da divoratore del mondo, prova a portare la fantasmagorica macchina del karaoke e ti mostrerò cosa può fare un uomo con un guanto di lattice.

Adesso stacco pubblicitario

Fine dello stacco pubblicitario.

Continuando sull’onda dell’entusiasmo, vorremmo inoltre precisare ai nostri invitati che non dovrete in alcun modo dare confidenza ad alcuni individui che loscamente e subdolamente si aggireranno tra di voi chiedendovi di leggervi il passato il presente ed il futuro. Codesti disonesti vi presenteranno tarocchi e altre cose del genere, facendo leva sulla vostra pietà e sul vostro senso di giustizia sociale. Evitateli e comunicate a Chuck Norris la loro ubicazione. E’ necessario fermare tali parassiti e chiuderli in un apposito recinto che sarà predisposto per l’occasione. Proseguendo, alcuni di voi hanno fatto girare la voce che nella serata ci saranno cose tipo: atleti della squadra sovietica di ginnastica artistica che allieteranno gli ospiti. E’ assolutamente falso, anche perchè quella squadra è questa qui e capite bene che questa è una informazione infondata. Altri invece hanno parlato di musica dal vivo con gruppi come i Cure, i red Hot Chili Peppers ed i Prodigy. Razza di idioti, quello è l’Heineken Jammin’ Festival! Altri, invece, e qua abbiamo fatto il giro e siamo tornati all’idiozia, affermano che sarà presente il famoso escapologo Nascondini…

…possiamo solo dirvi di smetterla di farvi di oppio, tornare sulla terra e sguazzare nella normalità. Gente, sarà un Evento Fantastico ma non per quello che ci sarà, ma per voi che ci sarete. Che dite? Si fa presto a dire così, cazzaro. Certo, razza di ingrati succhiasaki. Come? No, niente animali da cortile, no, non potete inseguire le galline. Sì, eventualmente potrete inseguire le gallinelle e le pollastrelle, ma solo se consenzienti. No, non potete recitare poesie e no, non potete recitare monologhi sul senso della vita e del matrimonio e dell’unione esistenziale e tutte queste cazzate futilità. Quindi a tutti i guru in ascolto, mollateci e fate come noi del Dinamico Duo, non pensate a niente. Scordatevi la mente, il cervello, la ragione. Zitti. Silenzio. Un vuoto galattico interiore rotto a volte solo dal belare di Chewbecca, ma lontano e quasi quasi impercettibile. Mwooowh! Lo sentite questo fischio? Ecco, è il suono che fa il vento tra le vostre orecchie. Abituatevi, perchè è questo quello che dovrete fare, il giorno dell’Evento. Smettere di pensare…ammesso che poi, qualcuno di voi lo faccia…

Ed ora, per chiudere, un contributo dalla regia che definisce con perfezione chirurgica l’entità e la portata del grande evento. Avendo quindi chiarito che tutto ciò che qui avete letto e leggerete è una fantasmagorica esagerazione di fatti e persone, potrete ben comprendere quindi quale miserabile destino vi attende il 6 luglio 2012 a partire dalle 5 del pomeriggio (meglio se però arrivate alle quattro e trenta) alla Corte Agresti di Traversetolo.

Per oggi è tutto, bipedi…proprio tutto..avete capito quindi? Smontatevi la testa cicci, e se ne avete bisogno la brugola ve la prestiamo noi…

Annunci

One thought on “LE FAQ DEL MATRIMONIO DELL’ANNO…perchè mi sa che vi siete montati la testa…

  1. Pingback: Chi ti chiamo al matrimonio, parte 2 di (c’è già tanta roba) |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...